Nel primo semestre del 2017 il reparto di ortopedia garantisce l’intervento chirurgico nei pazienti ultra sessantacinquenni con frattura al femore entro le 48 ore in oltre il 95% dei casi.