Positivo traguardo per il sodalizio guidato da Rolando Federa che conta ora più di una quarantina di volontari.