Contro le zecche la parola d’ordine è: prevenzione!

Continua l’opera di sensibilizzazione dell’Ulss 1 Dolomiti sull’importanza di un’adeguata prevenzione, visto il preoccupante incremento negli ultimi anni dei casi di TBE – o encefalite da morso di zecca all’interno della provincia di Belluno. Nel 2017 i vaccini somministrati sono stati oltre 5400 ed il numero, attualmente, è in costante aumento