Il bilancio dell’attività del Soccorso alpino nel 2018

Aumentano i frequentatori della montagna imprudenti