Il primo bilancio di Dorfmann

L’eurodeputato dell’Svp soppesa passato e futuro dei rapporti tra Bruxelles e le Dolomiti