incontro con… Vincenzo Agostini

Vincenzo Agostini racconta il suo nuovo libro “Tempo di rododendri”. E’ il racconto di due dei sopravvissuti alla Grande Glaciazione del 2492, Gaist e Martha, che devono affrontare il giudizio di un tribunale, presieduto da Pietro il Primo capo e despota della piccola comunità, per avere salva la vita visto che non sono riusciti a procreare così come comandato e sono un peso per la società.  Se riusciranno a far accettare tre nuove parole, un oggetto e un’immagine dimenticati avranno salva la vita. Metafora piacevole e profonda sulla società odierna.