La rete degli albergatori bellunesi a sostegno della rete antiviolenza

Sono 19 le strutture alberghiere provinciali che hanno aderito alla nuova procedura operativa, coordinata dalla prefettura di Belluno, tesa a garantire la prima accoglienza alle donne vittime di violenza che debbano allontanarsi dalla propria abitazione.