MONTE PIANA: TEATRO DI GUERRA, PROSCENIO DI PACE

MONTE PIANA: TEATRO DI GUERRA, PROSCENIO DI PACE

Da alcuni anni i ragazzi in Servizio civile della Regione del Veneto compiono un’escursione annuale sui luoghi del Monte Piana (BL), che segna il confine politico tra le province di Belluno e Bolzano è che è stato uno dei fronti della Prima Guerra Mondiale più sanguinosi e contesi. Un luogo dove si è seminato odio, ma da cui raccogliere pace. Ad accompagnarli la scrittrice Antonella Fornari.
Le visite sono state finanziate dalla Regione del Veneto (ufficio Servizio civile) e organizzate dallo Csev (coordinamento spontaneo enti e volontari in Servizio civile).