“Per i Mondiali pensare al modello Expo”

E’ l’ipotesi del consigliere dell’Autorità Anti Corruzione Francesco Merloni che individua nella vigilanza collaborativa la strada per realizzare le opere con rapidità e prevenendo fenomeni di illegalità