Scherzi e insulti alla professoressa, indagati gli studenti

I fatti risalgono ad aprile: la donna aveva chiamato i carabinieri durante una lezione turbolenta, i ragazzi dovranno rispondere di interruzione di pubblico servizio