“Le vittime della mala del Brenta sono i giovani morti di droga”

Nella giornata dedicata alla memoria delle vittime innocenti di mafia il procuratore di Belluno ricorda gli anni dell’inchiesta sulla banda Maniero. Diverse le iniziative proposte da Libera in provincia.

 
[videojs poster=’https://www.telebelluno.it/wp-content/uploads/2016/03/16noni_032116A1PAVONE.jpg’ mp4=’https://www.telebelluno.it/wp-content/uploads/2016/03/16noni_032116A1PAVONE.mp4′ ogg=’https://www.telebelluno.it/wp-content/uploads/2016/03/16noni_032116A1PAVONE.ogg’][/videojs]

Ti è piaciuto il video? Condividilo!