Rissa a Ponte Nelle Alpi, 45enne in prognosi riservata

Un banale diverbio sfociato in rissa, con conseguenze pesanti per un 45enne esercente di Ponte Nelle Alpi.

Erano le 13.30 circa quando in via Roma un uomo di 49 anni residente a Longarone stava transitando a bordo di una lancia Delta mentre un giovane diciassettenne tentava di attraversare la strada fuori dalle striscie pedonali. Con ogni probabilità sono volate parole e gestacci… l’uomo è quindi sceso e ne è nata una colluttazione col giovane, proseguita poi con il padre intervenuto nel frattempo . E’ stato lui a subire le conseguenze peggiori: un ombrello infilato nel naso in un primo momento sembrava avergli procurato solo una contusione, ma in seguito agli esami svolti all’ospedale di Belluno è stato evidenziato un trauma più grave ed è tutt’ora in prognosi riservata. Lesioni meno importanti invece per l’automobilista che ha raggiunto il pronto soccorso di Pieve di Cadore. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Puos D’Alpago che stanno conducendo le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.

Ti è piaciuto il video? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp