Luigi Cima, tra sacro e profano – Speciale

San Vito di Cadore ospita la mostra d’arte dedicata al pittore Luigi Cima, nato a Mel nel 1860 e scomparsoa Villa di Villa  nel 1944.  La mostra dal titolo “Luigi Cima, tra sacro e profano” è stata organizzata da Alberto e Pietro Rossi della Bottega del quadro di Feltre.

 

[videojs poster=’wp-content/uploads/2014/08/spec_LuigiCima_120814.jpg’ mp4=’https://www.telebelluno.it/wp-content/uploads/2014/08/spec_LuigiCima_120814.mp4′ ogg=’https://www.telebelluno.it/wp-content/uploads/2014/08/spec_LuigiCima_120814.ogg’][/videojs]

Ti è piaciuto il video? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp