Continuano le operazioni di messa in sicurezza, dopo lo sversamento di 3 mila litri di gasolio sull’Ardo

Sono 3 mila i litri di gasolio da riscaldamento che, ancora a inizio mese, a causa di una rottura al tubo di collettamento al sistema di riscaldamento della Caserma Salsa, si sono riversati sul torrente Ardo, nella zona di Borgo Prà. Ora la ditta specializzata che si sta occupando della bonifica dell’area, sta verificando anche se lo sversamento sia finito nel sottosuolo.

Ti è piaciuto il video? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp