Diritti per tutti senza confini, anche per le persone recluse a Belluno

DIRITTI SENZA CONFINI: A PRANZO CON JABAR PER I DETENUTI A BELLUNO

Una giornata e un pranzo solidale per sostenere le attività dell’associazione Jabar a favore delle persone detenute nel carcere Baldenich di Belluno. Insieme alle associazioni Casa dei Beni Comuni e al gruppo Lamusicanonhaconfini per andare oltre i pregiudizi, con la conoscenza.
La rivista “Sconfinamenti” nel frattempo è stata pubblicata! Per richiederne una copia scrivere ad associazione.jabar@gmail.com.

“Non tutte le prigioni hanno le sbarre: ve ne sono molte altre meno evidenti da cui è difficile evadere, perché non sappiamo di esserne prigionieri. Sono le prigioni dei nostri automatismi culturali”, Henri Laborit

Guarda la fotogallery

Ti è piaciuto il video? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp