Il Gruppo Epta Costan e un progetto da 100 mila euro per la rinascita dei boschi della Val Visdende, dopo la devastazione di Vaia

Dopo la devastazione dell’uragano Vaia, un’ampia area della Val Visdende rinascerà grazie ad un progetto di rimboschimento delle superfici schiantate. Promotori la Regione Veneto grazie al sostegno economico del Gruppo Epta Costan e il Consorzio delle Quattro Regole di San Pietro che si occuperà di realizzare i lavori.

Ti è piaciuto il video? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp