L’edizione 2020 di Mele a Mel cambia volto in virtù delle esigenze dettate dal virus: in scena in ottobre una mostra mercato giornaliera

L’edizione 2020 di Mele a Mel cambia volto in virtù delle esigenze dettate dal coronavirus. Nono piu’ tre giorni di festa, con animazioni in centro e la gastronomia dei gruppi frazionali all’interno dei cortili storici, ma un unica giornata dove protagonista sarà una mostra mercato con i prodotti tipici del territorio.

Ti è piaciuto il video? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp