A Perarolo la frana di Busa del Cristo fa ancora paura

Nuovi movimenti lungo il versante mettono a rischio l’alveo del Boite, già ostruito per un terzo. In caso di nuovi scarichi di materiale, il torrente potrebbe esondare, con prevedibili rischi per la popolazione.

Ti è piaciuto il video? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp