Coronavirus: Zaia invoca l’apertura delle frontiere

Mentre non si registrano nuovi casi di Coronavirus in provincia di Belluno, da Venezia il presidente regionale Zaia invoca la riapertura delle frontiere in Europa.

Ti è piaciuto il video? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp