Cortina 2022 e il calendario internazionale

Cortina – Pechino – Cortina: le stelle dello sci femminile potrebbero, allo stato attuale, compiere questo tragitto a tappe nel giro di un mese, a causa del possibile spostamento dei Mondiali del 2021 al 2022. Giovanni Malagò, numero uno del Coni, è uscito allo scoperto qualche giorno fa, rivelando un’ipotesi covata per settimane dalle istituzioni territoriali, ovvero lo slittamento di un anno della manifestazione a causa delle incognite legate al coronavirus. La Federazione internazionale dello sci deciderà il 1 luglio se accettare la proposta, attuando quello che sarebbe il secondo rinvio della storia dei Mondiali. Era successo solo nel 1995, quando la Sierra Nevada non fece onore al proprio nome. Per avere le cime imbiancate, si spostò tutto al 1996, anno olimpico proprio come il 2022. A differenza dei giochi di Atlanta, però, quella che si terrà a Pechino tra due anni sarà un’edizione invernale. Tra il 4 e il 20 febbraio, quindi, ci sarà il grande evento a cinque cerchi, mentre le gare di Cortina 2022 troverebbero spazio nel mese di marzo. L’ipotesi dell’uno-due, vista da molti come una possibilità obbligata e accettabile, non è piaciuta a Federica Brignone, stella dello sci azzurro, che ha criticato apertamente la proposta. Peraltro, osservando i calendari sportivi ci si accorge della presenza, nel calendario della Coppa del mondo di sci femminile, di una tappa cortinese tra il 22 e il 23 gennaio 2022. Una tradizione interrotta quest’anno, con le gare annullate per l’emergenza, e virtualmente anche nel 2021, con il calendario della stagione che, in previsione dei Mondiali, è stato programmato escludendo le piste cortinesi. La programmazione di lungo termine della federazione internazionale, però, in questo momento prevede la tappa del 2022. Ed ecco che le migliori sciatrici del mondo si potrebbero giocare diversi obiettivi stagionali proprio a Cortina, con due fermate nel giro di un mese, intervallate dal gran galà delle Olimpiadi di Pechino.

Ti è piaciuto il video? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp