Educazione stradale: meno ragazzi ubriachi alla guida, ma lo smartphone è un problema

La maggior parte degli incidenti è imputabile alla velocità, ma aumentano i casi di distrazione. Al centro “Giovanni XXIII” uno spettacolo per sensibilizzare gli utenti della strada più giovani.

Ti è piaciuto il video? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp