Il Parco punta all’attivazione della struttura di Agre

A lungo inutilizzata nonostante gli investimenti fatti, può rappresentare un tassello importante per il futuro turistico dell’area tra Valbelluna e Basso Agordino

Ti è piaciuto il video? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp