Rallentamento nella refertazione dei tamponi a Padova: 2 mila in attesa di esito per l’Ulss Dolomiti

Evitare gli assembramenti e utilizzare le mascherine: il governatore Zaia richiama i Veneti a comportamenti rigorosi delle norme vigenti in questo periodo di Fase2 per non vanificare gli sforzi finora profusi. 7 le sanzioni segnalate dalla Prefettura ieri in provincia di Belluno, su 360 persone controllate dalle forze dell’ordine. Per quanto attiene ai tamponi, il guasto alle apparecchiature dell’azienda ospedaliera di Padova dovrebbe essere risolto entro giovedì.

Ti è piaciuto il video? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp