Veneto Strade, il riassetto societario è un cantiere aperto

L’acquisizione di quote delle Province e delle società autostradali da parte della regione crea le condizioni per l’ingresso in società di Anas. L’input decisivo però deve arrivare da Roma, e a fine anno verranno sciolte le Camere.

Ti è piaciuto il video? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp