AIPD di Belluno: le attività proseguono in rete

Anche l’AIPD della provincia di Belluno riorganizza le proprie attività in questo periodo di auto isolamento. Già in atto vi erano diverse iniziative per le persone con sindrome di Down, diversificate a seconda delle classi di età, che si sono dovute interrompere. Ma l’attenzione nei confronti dei più bisognosi non viene meno: grazie alla rete, i progetti dell’Associazione sono stati ripensati e riproposti.

Ti è piaciuto il video? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp