Dona un milione e 800 mila euro e consente l’acquisto di una PET

Incredibile gesto di solidarietà da parte di un benefattore anonimo. Ora l’ULSS è dotata di uno strumento di diagnostica per il quale fino ad ora era necessario andare a Castelfranco.

Ti è piaciuto il video? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp